marida

Da sempre interessata alla natura e agli animali, dopo la laurea in storia dell’arte ha continuato la sua formazione indirizzandosi verso il mondo della comunicazione, del marketing e
dell’organizzazione di eventi.

Ha iniziato a dedicarsi al lavoro con i bambini un po’ per curiosità e divertimento fino ad abbracciare il progetto in senso culturale.

Ha un’innata propensione per l’osservazione analitica, è appassionata di antropologia culturale e pone sopra ogni cosa il fare ideativo, creativo e pratico.

Spera, con questo progetto, di infondere nelle nuove generazioni la passione per la lettura che fin da piccola l’ha affascinata e resa una libera pensatrice.